sabato 29 marzo 2014

ISF 069 - racconti oscuri

Data astrale. 29 maner di Taursus: la notte delle novae.

Giovane dio di questa terra di sogno
fai le tue offerte con devozione e mai con presunzione,
onora come tuoi i doni ricevuti
ed esprimiti sempre con regale compassione
affinché tutto non crolli e non venga di nuovo perduto.
Ricorda che senza il tuo assenso
IO non sono te
ma SONO.

Buenas tardes, internauti.
-------------

Indeed stories 2 (racconti oscuri)

Se il ritrovarsi con i vecchi compagni di scuola può riservare delle amare sorprese (Tanti auguri), pure una tranquilla città d'arte come Firenze non è immune dal male rappresentato dal Necronomicon, il celebre libro dell'occulto di cui parlò H. P. Lovecraft (La casa vicino a Firenze). Persino essere in armonia con il prossimo è un compito che può nascondere spiacevoli conseguenze (Ho fatto pace col mondo) mentre Il tema di Pierino vedrà degli sfortunati vigili del fuoco trascinati in un incubo al di là di qualsiasi immaginazione. Claustrofobia e grotte la fanno da padrone in La vera storia di A.D. Dal canto loro Racconto psichico, Il corvo e il gatto e Racconto riescono in poche battute a introdurre il lettore in universi “neri” dominati dalla follia, la disperazione e il più puro orrore.

giovedì 20 marzo 2014

ProgettoTerra2017_Marco_Milani(by_EDS) - booktrailer.mp4

Data astrale. Un improbabile giorno qualunque in un Maha Maya qualunque.

Oggi potrebbe essere un altro giorno, e io un'altra persona, se un qualche visitatore alieno nel mesozoico avesse calpestato e sbadatamente ucciso un bruco, o il suo relativo lontano parente.
La cosa a me da da pensare...

Buona serata internauti.

domenica 16 marzo 2014

ISF 067 - l'uomo-luna

Data astrale. Luna piena anche su Earth 2.0... nottata da lupi.
Oggi pare sia una giornata partita all'insegna di 'interiorità latenti'. Quindi... mi auguro che ognuno possa ritrovarsi, magari dopo un un bel discorsetto 'senza peli' con se stesso.

Buona giornata internauti.
--------
Occhi pesanti,
di un passo lungo e triste,
per arrivare
ad un angolo di muro.
Oltre…
la Luna,
un timido sorriso.
Un saluto di mano,
con segno di vittoria,
ricambiato da aura
tinta d’azzurro e chiara.
Simbiosi impossibile
per gente comune,
ma di rito antico
e sacerdoti passati.
Scendendo scalini,
con sguardo al cielo
la Luna è magia,
per credere ancora
che l’uomo-Luna esiste…
senza essere Re,
senza essere Dio.

lunedì 10 marzo 2014

ISF 066 - futuro avanzato

Data astrale. Un punto imprecisato nel futuro avanzato.
E' rimasta aperta una 'grata' temporale dalla quella riesco a postare in continuum attuale, il tempo necessario a un breve interloquio. In questo futuro la Terra è un mito, un luogo leggendario a cui pochi danno adito e in ancora meno conoscono la verità: Il Mito è Reale.
Firmato: Maharix Seldonson.
........
L'orizzonte parla, e ti dice quello che vuoi sentire.
L'orizzonte si esprime seguendo lo scorrere dei tuoi pensieri.
L'orizzonte è lo specchio della tua anima che ti mostra i tuoi sogni e i tuoi incubi.
L'orizzonte è. La tua anima...
L'orizzonte sei tu.

Hasta internauti.

domenica 2 marzo 2014

ISF 065 - stranezze universali

Data astrale. 6° Kur su Marahn, solamente il 3° invece sul relativo gemello Rah.
Ho scoperto che esiste un pianeta in cui, in un certo periodo, tutti decidono di ridurre a microscopici quadratini tonnellate di carta colorata, per poi tirarseli addosso. Pare si divertano un sacco... l'universo è veramente strano e misterioso nelle sue variabili.

Hasta internauti, alla prox.


Progetto Terra 2017
Un gruppo di ragazzi scanzonati e pragmatici, non facilmente impressionabili… una avventura dietro l’altra, immagini tra l’onirico e il fantascientifico puro… una spruzzatina di horror e di tecnologia, ed ecco quell’oltre tanto più grande di noi da non poter neanche essere immaginato. Alla fine però della storia ci restano gli uomini…
Chi vincerà o chi perderà poco importa, in fondo, i più forti sono proprio gli umili, quelli che non vogliono usare la violenza, ma che, se proprio tirati per i capelli, sanno reagire da autentici combattenti senza arrendersi mai.