giovedì 30 ottobre 2014

Tony's World: Primo post e prima pubblicazione!

Data astrale. Oggi giorno dedicato ai miracoli.
Antonio Meloni si è finalmente deciso a pubblicare qualcosa. Pigro, bravo ma pigro.
Posto la segnalazione.

Hasta internauti, a presto.

Tony's World: Primo post e prima pubblicazione!: Ciao a tutti! quest'oggi inauguro il mio blog e ne approfitto per segnalare l'uscita in formato ebook del mio primo romanzo!  posto ...

domenica 19 ottobre 2014

ISF 105 - stargate

Data astrale. %&$/£("))!=?^, minuto più minuto meno.
Stargate Atlantis non è una serie TV ma succede realmente nella dimensione parallela XVI. Almeno così mi ha detto Topolino, uscendo come ologramma in scala 1/3 dall'ultimo albo...

Oggi, qualcosina del 'vecchio saggio' Sri Nisargadatta Maharaj. Un evergreen.
- - -
Il mondo mai risponderà alle tue domande. Trova tu stesso cos’è che non cambia mai. Il mondo esiste solo in te stesso. Il tuo stato di veglia ed il mondo non si differenziano. Chi è prima? Il mondo o chi lo vede? Io sono prima di tutto e il testimone di ogni cosa. Questo è il sentiero della saggezza. Tutto ciò che è percepito è il riflesso della propria coscienza.
- - -
Hasta Internauti, alla prox. Speriamo prima di presto.

venerdì 10 ottobre 2014

kippleblog - the origins


Original link: http://kippleblog.wordpress.com/2014/10/10/kipple-presenta-the-origins-viaggio-agli-albori-del-connettivismo/

The Origins
Sandro Battisti | Giovanni De Matteo | Marco Milani
Special Guest Lukha B. Kremo

Kipple Officina Libraria prosegue la nuova stagione editoriale con The Origins, lavoro inCovereBook a otto mani in cui si ripercorre la parabola delConnettivismo a partire dai suoi esordi. Sandro Battisti,Giovanni De MatteoMarco Milani, con la partecipazione speciale di Lukha B. Kremo, ci portano alle origini del viaggio, lì dove tutto ha avuto inizio. Una rassegna di diciassette racconti, alcuni ancora inediti, a cura di Marco Milani e introdotta da un testo di Lukha B. Kremo.
Con orgoglio vi presentiamo il Connettivismo.
Sinossi
Cosa c’era prima del Connettivismo? Allacciate le cinture e preparatevi a scoprirlo: questo è un viaggio nel mondo della Fantascienza attraverso l’arco del Fantastico, che apre una panoramica sugli approcci e le tematiche di Sandro BattistiGiovanni De MatteoMarco Milani e Lukha B. Kremo, prima che l’unione di intenti e forze creative generasse l’avventura connettivista. Diciassette racconti – in una selezione di testi editi e inediti – tracciano una traiettoria verso l’oltre e i territori non ancora cartografati del Fantastico.

giovedì 9 ottobre 2014

ISF 103 - soltanto un colore

Data astrale. Su Strigoi è la sesta giornata rosso-sangue. Chiudere bene porte e finestre prima di...

Ho recuperato una cosetta vecchia. Per un po', ricordo, era rimasta in bilico tra il definirla una filastrocca o una poesia. Poi non ci ho più pensato e invece adesso... No, non ho ancora capito cos è.
- - -
Soltanto un colore

Otto piccoli cani
camminano nel bosco,
uno in fianco all’altro
perché hanno paura.
Otto cuccioli tremanti,
vicini, stretti stretti,
a sfidare il buio
lugubre e profondo.
- L’unione vince il male -,
dice il primo alla sinistra,
nell’orecchio del secondo.
- L’unione vince il male -,
dice il secondo al terzo
e smette di tremare,
sentendo due amici
che gli cingono i fianchi.
- L’unione vince il male -,
dice il terzo al quarto
e si passano la frase,
facendosi coraggio,
fino all’ultimo.
- L’unione vince il male -,
dice in coda alla fila
il più piccolo.
Goffo goffo e un pelo matto
gli gratta il naso,
starnuta e ride.
Ha al suo fianco sette amici,
che lo proteggono,
e la paura
è solo un ricordo lontano.
Il passo è allegro,
nonostante il buio,
ma il bosco tetro è quasi finito.
- Forza e coraggio -,
urla il primo
e un coro risponde
festante e accorato.
La luce penetra
fra le antistante fronde,
diradano i rami
e si scorge limpido il cielo.
L’azzurro penetra nei loro cuori,
otto piccoli cani
che si accompagnano insieme.
Si son fatti coraggio,
sono stati vicini.
Otto piccoli cani
hanno attraversato il bosco,
che di nero, in fondo,
ha soltanto il colore.
- - -
Le parole, alla fine di ogni cosa parole rimangono. Se le usiamo un motivo ci sarà.
Hasta internauti.


Ormai ci siamo. Su:

mercoledì 1 ottobre 2014

ISF 102 - unico punto

Data sìastrael... siamo in balìa di sbalzi subastrali. Data astrale... ok, ci siamo. Qui e ora.
Post breve, con queste poche parole di lontana sapienza Deng Ming-Dao.
“Raddrizzare ciò che è storto,
lasciar fluire ciò che è diritto.
Radunare acqua, fuoco e luce.
Rendere il mondo un unico punto.”

Saluti, internauti.  La Forza sia con noi.