mercoledì 28 gennaio 2015

ISF 117 - efesto

Data astrale. Lumix day. E non per tutti.
Oggi un po' di remake di cultura classica... e per essere sicuri di non sbagliare, vista la memoria oramai cileccante, 'nota' direttamente da Wiki.
- - -
... Efesto e suo fratello Ares erano figli di Era concepiti, a seconda delle varie versioni della leggenda, con o senza la partecipazione di Zeus. Secondo i miti classici e le versioni più tarde Era lo mise al mondo da sola, gelosa di Zeus, poiché il marito la tradiva, non solo con altre dee, ma anche con Ninfe e donne mortali. La dea pensò di tradire anch'essa il marito, ma non le era possibile, poiché era la dea del matrimonio. Chiese così aiuto a Teti, che le diede un'alga, e con essa lei avrebbe potuto generare un figlio, senza bisogno di una penetrazione. Ella mangiò l'alga donatagli da Teti, e nove mesi dopo generò il figlio Efesto, suscitando così le invidie di Zeus. Entrambi però rimasero disgustati dalla sua bruttezza, per cui lo scagliarono giù dall'Olimpo. Altre versioni invece dicono che solo Era ripudiò il figlio, gettandolo giù dall'Olimpo, con grande dispiacere di Zeus. Ma Era, in termini di storia umana, è una divinità precedente a Zeus, quindi la storia narrata in questo mito potrebbe essere stata invertita; tra l'altro alcune versioni della leggenda della nascita di Atena narrano che la dea nacque dopo che Efesto aprì il cranio di Zeus con una martellata, quindi Efesto sarebbe stato già al mondo prima di Atena. In ogni caso, secondo i greci, il destino delle dea della saggezza e della guerra e quello del dio delle fucine che costruiva le armi erano strettamente legati. ... [http://it.wikipedia.org/wiki/Efesto]
- - -
Hasta internauti, alle prox.

venerdì 16 gennaio 2015

ISF 116 - PTAXGHU6 (kipple)

Data astrale. Ora!
Sì lo so, ma un promo-post ogni tanto....
Revisionato e sistemato, riecco PTAXGHU6. 'Il' romanzo.
Versione in ebook per Kipple a solo € 1,99.

Hasta internauti.


Ptaxghu6
Nelle profondità remote di un sistema solare, l'Impero Connettivo assiste alla nascita di una nuova forma di vita da assorbire nel suo dominio. Le estensioni zen di quell'esistenza si scontrano con le esigenze belliche dello Stato esteso sul tempo e sullo spazio, dove nessun altro Impero è paragonabile a esso. A cosa porterà l'antagonismo offensivo e marziale contrapposto alla placida resistenza esistenziale? E cosa è contemplato nello spazio conteso tra le due forze?

martedì 6 gennaio 2015

ISF 115 - mastermind

Data astrale. Oggi, dalle parti di Tannahuser, più o meno in zona 'bastioni', si possono vedere cose alquanto umanamente insolite e a fatica immaginabili...

Vi ricordate Mastermind? Quel giochetto che dovrebbe rientrare nella categoria dei 'da tavolo' in cui si deve indovinare (decodificare) il 'codice' dell'avversario. Quattro colori nella versione moderna, in origine quattro numeri.
Buttando l'occhio a curiosare ho visto che è un giochino del 1970 di un esperto di telecomunicazioni israeliano, tale Meirowitz. Mi lascia con il dubbio che forse non è proprio nato con relativa funzione ludica. Così per dire...

Hasta internauti.

venerdì 2 gennaio 2015

ISF 114 - surrealtà

Data astrale. 2015, anno terrestre, più o meno all'inizio.

Superare ogni dimensione della realtà; e ci aggiungo: l'oltrepassare qualunque surdimensione di qualsivoglia tipologia di reale.
Con la capacità di evocare immagini e creare suggestioni fantastiche, rivelando le angolature più profondità della psiche umana; e ci aggiungo: postumana, transumana.
Una mente vuota può fare a meno della surrealtà, nella sua perfezione di non percezione della/delle realtà.

Per cui, miei spericolati internauti, ecco qualcosa su cui meditare. O al limite: fregarsene.
Buon weekend.